L’indovino e il percorso della vita

«Sei un predestinato». È la frase che spesso sentiamo recitare in un film. Con questo si intende che il nostro futuro, da qualche parte è già scritto, il nostro destino già segnato. In realtà mi trovo spesso a chiedermi quali possano essere le sfumature del nostro futuro in base alla propria origine, in termini temporali,... Continue Reading →

E se vincessi un milione alla lotteria?

Mentre stamattina facevo un po' di pulizia nella mia auto, mi sono ritrovato a separare la carta in una busta e tra le mani mi è passato un biglietto della "Lotteria Italia" (che se ne stava beatamente a prendere polvere dal 7 gennaio!) In quel momento mi sono chiesto: "Chissà cosa staranno facendo i milionari... Continue Reading →

Abbiamo tutti bisogno di un Life Coach

Leggendo blog e biografie qua e là, ultimamente mi imbatto spesso nel termine Life Coach,  che da quanto ho capito pare sia una professione anche ben retribuita. L’ultimo esempio capitato tra le righe, sotto i miei occhi, è quello dell’ ottantenne cinese Deshun Wang, modello, attore e appunto…life coach. Vale a dire che il nonnetto... Continue Reading →

Downshifting: riscoprire l’autenticità della vita

La parola downshifting significa letteralmente scalare la marcia, rallentare. È una pratica che ha conquistato un crescente successo negli Usa prima e in Europa poi. Il downshifting consiste nella riduzione volontaria delle proprie ore di lavoro e di conseguenza del proprio salario per dedicare il tempo guadagnato ad attività capaci di migliorare il nostro stato... Continue Reading →

Ma tu quanta “Terra” consumi?

Se ci guardiamo intorno per un solo istante possiamo facilmente intuire che tutto ciò di cui abbiamo bisogno ci viene fornito dalla natura: l’aria che respiriamo, il cibo che mangiamo, la benzina che fa muovere la nostra auto, la pietra che regge la nostra case e così via. Tutto questo significa che la popolazione terrestre... Continue Reading →

Ciao mamma, vado a fare il farmer in Australia!

Ieri sera stavo facendo due chiacchiere davanti una birra con un amico che a un tratto mi fa: «Quest’anno anche il mio coinquilino parte per l’Australia. Se ne va a fare il farmer». E io che l’ho visto proiettato a vendemmiare felice (?) nel Paese dei canguri, entusiasta di pubblicare il suo album fotografico su... Continue Reading →

La generazione triste

Avere trent'anni  e non sentirli: sì, lo ammetto, mi piacerebbe! Questa mattina riflettevo davanti allo specchio e ai primi capelli bianchi sulla generazione a cui appartengo: i trentenni (o giù di lì). Inevitabilmente il pensiero è andato a un mio caro amico che ama definire la generazione di coloro che sono nati dopo il 1982... Continue Reading →

I Millenials e il cambiamento climatico

In seguito all'articolo sui Millenials pubblicato sul blog, ho continuato le mie personali ricerche su questa speciale generazione a cui appartiene anche il sottoscritto. In particolare mi interessava conoscere quale fosse l’atteggiamento dei Millenials nei confronti del cambiamento climatico e dello sviluppo sostenibile. Così, girovagando per il web, mi imbatto nel “suono” di due campane... Continue Reading →

Skoda: semplicemente

In principio era la tv di stato, poi Dio disse: "sia fatta la pubblicità". Lungi dal voler avviare un'operazione promozionale a favore della casa automobilistica ceca, l'articolo di oggi punta i riflettori sulla nuova pubblicità della Skoda e su come i contenuti delle pubblicità siano sempre in evoluzione. Lo spot è conciso. Riassume un insieme... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il blog di Alice Spiga

Amo scrivere, vivo scrivendo

Bhutadarma

Nothing is impossible (at least that does not violate the laws of physics). When you can..violate the laws of physics!

il mio piccolo mondo

benvenuti nel mio blog

Cecilia and me

Andando contro vento

Vita da Gnoma

Benvenuti da Gnoma Irma!

tramineraromatico

politically incorrect

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

Sapori&Territorio

la conosceza, aiuta ad una vita consapevole

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

Fine Della Storia

| Impossibile è una parola che esiste solo nel vocabolario degli stupidi ° Napoleone |

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: