Lavoro molle o molli il lavoro? Disagio dei lavoratori 4.0

Quattro ragazzi, quattro storie (simili). Il primo è un ragazzo milanese, 32 anni, laureato in scienze bancarie e assicurative  con un passato da impiegato di banca. Solo sei mesi fa decide di licenziarsi e accettare la proposta di un nuova impresa finanziaria che gestisce i portafogli azionari dei propri clienti. Il suo compito è quello... Continue Reading →

Il senso della proprietà in un futuro liquido

Proprio l’altro giorno parlavo con un amico di una sua vecchia e diroccata casa che ha ceduto come donazione al comune. L’amico in questione, che vive da tempo in città, si è ritrovato proprietario di questa casa abbandonata in un piccolo comune dell’Italia centrale. Dato che la casa versava in condizioni precarie e di pericolosità... Continue Reading →

Pure l’incertezza è liquida!

Nel vocabolario Treccani si può leggere sotto la parola incertezza: “Stato più o meno passeggero di dubbio circa la verità di qualche cosa o i futuri sviluppi di una situazione”. Una definizione quanto mai adatta al contesto di una generazione triste, quella dei nati tra la metà degli anni '80 e i primi anni '90.... Continue Reading →

L’indovino e il percorso della vita

«Sei un predestinato». È la frase che spesso sentiamo recitare in un film. Con questo si intende che il nostro futuro, da qualche parte è già scritto, il nostro destino già segnato. In realtà mi trovo spesso a chiedermi quali possano essere le sfumature del nostro futuro in base alla propria origine, in termini temporali,... Continue Reading →

E se vincessi un milione alla lotteria?

Mentre stamattina facevo un po' di pulizia nella mia auto, mi sono ritrovato a separare la carta in una busta e tra le mani mi è passato un biglietto della "Lotteria Italia" (che se ne stava beatamente a prendere polvere dal 7 gennaio!) In quel momento mi sono chiesto: "Chissà cosa staranno facendo i milionari... Continue Reading →

Cosa conta di più, nelle nostre vite, oltre la felicità?

Oggi vorrei condividere il video di Emily Esfahani Smith, in cui ci illustra la sua teoria su ciò che conta davvero nella vita: il significato. Qualcosa che, a detta della giornalista, va oltre la felicità. Buona visione! (Sottotitoli in italiano)   https://www.youtube.com/watch?v=y9Trdafp83U Photo by Noah Silliman on Unsplash

Generazione Z: ecco chi arriva dopo i Millenials

In uno dei primi articoli del blog abbiamo parlato della generazione conosciuta con il nome di Millenials, analizzando, grazie al contributo di Simon Sinek, i pregi e i difetti, le angosce e le speranze, le paure e le ambizioni di questa generazione. Oggi, invece, l’attenzione viene focalizzata sulla generazione successiva, quella dei nati dal 1996... Continue Reading →

Natale: Auguri semiseri al supermercato

Sabato scorso ho avuto l'infelice idea di andare in un supermercato per fare la spesa. All'ingresso ho mostrato i primi segnali di pentimento per la mia scelta, dopo aver notato quattro interminabili code di avventori alle uniche casse aperte. Nel primo corridoio, tra un torrone in offerta e un nuovo pandoro con i canditi, ho... Continue Reading →

Il prezzo del piacere (o della felicità)

Oggi mi sono imbattuto nel simpatico video dello scrittore statunitense Benjamin Wallace. L'autore analizza una serie di cimeli materiali estremamente costosi, da una bottiglia di vino del 1947 a un'automobile da un milione e mezzo di dollari, per capire se il prezzo di quei prodotti sia effettivamente in linea con il piacere scaturito dal loro... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

il mio piccolo mondo

benvenuti nel mio blog

Cecilia and me

Andando contro vento

Vita da Gnoma

Benvenuti da Gnoma Irma!

tramineraromatico

fuori dal gregge

Silenzio Fotografico

Fotografie che fanno rumore, in silenzio.

Sapori&Territorio

la conosceza, aiuta ad una vita consapevole

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

Fine Della Storia

| Impossibile è una parola che esiste solo nel vocabolario degli stupidi ° Napoleone |

Arturo Caissut

Impressioni di un Ingegnere viaggiatore

Diario di Petra

"La bellezza salverà il mondo" (Dostoevskij)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: